10 benefici della Meditazione

Sei convinto che la meditazione non faccia per te? Fermati!

Ecco almeno 10 motivi per cui ti farebbe bene  iniziare a meditare già da oggi.

Hai notato che ultimamente sempre più persone si avvicinano ad un percorso introspettivo e molto spesso il primo step di partenza è proprio la meditazione.

Ma che cosa vuol dire meditare?

Per me meditare significa creare unione e connessione tra mente, corpo e spirito.

E’ un momento in cui porto la mia mente a focalizzarsi sul respiro e attraverso il respiro prendo consapevolezza del mio corpo.

Percepisco la cassa toracica che si espande, l’addome che si gonfia e si sgonfia seguendo l’inspirazione e l’espirazione.

Da lì, rallento i pensieri e scelgo quelli su cui voglio focalizzarmi.

Mi sintonizzo sulle emozioni che vengono generate da quei pensieri e amplifico le sensazioni positive per riempire il mio cuore di benessere e questo benessere eleva il mio spirito.

Questa connessione può durare pochi secondi, minuti o addirittura intere ore.

E’ però un momento altamente potente che racchiude innumerevoli benefici per il corpo e per la mente.

E’ uno stato d’essere talmente magico che in diverse discipline sportive viene praticata dagli atleti prima di allenamenti e match.

Vediamo quindi i 10 benefici della meditazione sul nostro corpo:

  • riduzione del mal di testa e delle emicranie: spesso e volentieri la maggior parte dei nostri mal di testa sono causati da stress, soliti pensieri negativi e preoccupanti che ci assillano e ci impoveriscono di energie vitali. Attraverso la meditazione invece possiamo fare una selezione consapevole dei nostri pensieri e dare più spazio ai pensieri carichi di energia positiva, di emozioni belle, rilassanti ed appaganti.

Se sei alle prime armi e trovi difficile gestire la mente affollata di pensieri ti consiglio la lettura di questo articolo, è pensato per te!

  • rafforzamento del sistema immunitario che si traduce in maggiore protezione da virus e batteri e in una diminuzione delle allergie. Le cellule del nostro organismo sono molto sensibili allo stato di salute della nostra mente. Difatti è molto più facile che il corpo si ammali quando stiamo affrontando una situazione difficile nella nostra vita, siamo demotivati o tristi…perché ricorda che corpo e mente si parlano tutto il tempo anche se tu non li senti!
  • migliore gestione del dolore: la meditazione se unita alle visualizzazioni diventa un potente strumento per controllare quei dolori acuti o cronici che di base necessitano di antidolorifici, in certe situazioni anche abbastanza potenti. Ovviamente ogni farmaco porta con sé degli effetti collaterali che sono totalmente assenti nella pratica della meditazione.
  • miglioramento del sistema cardiovascolare: diminuzione della probabilità di subire un infarto o un ictus, riduzione della pressione arteriosa e regolarizzazione dei battiti cardiaci.
  • riduzione del peso corporeo
  • riduzione del colesterolo
  • riduzione dei radicali liberi che sono quelle particelle cattive che fanno invecchiare (male) il nostro corpo
  • aumento dei livelli dell’ormone della giovinezza
  • allevia notevolmente la sindrome premestruale
  • migliora la memoria e la concentrazione che si traducono in un aumento della produttività nello studio, nel lavoro e nelle attività sportive.

Questi sono 10 benefici fisici che la meditazione apporta a chi la pratica.

Ma quali sono i benefici che la meditazione ha sulla nostra salute mentale?

In un momento storico come questo che stiamo vivendo, a volte abbiamo la sensazione che tutta la nostra energia vitale diminuisca giorno dopo giorno, perché risucchiata dal timore che possa accaderci qualcosa di brutto molto presto. 

Ci ritroviamo così ad avere problemi di attenzione, poca o zero voglia di dedicarci alle attività, necessarie e non, quotidiane. 

Hai mai pensato di poter ricorrere a questo piccolo, quanto grande ed efficace, stratagemma che è la meditazione?

Anche qui, ti proponiamo una lista di quattro effetti benefici di questa pratica, grazie ai quali la tua mente potrà finalmente conoscere una piacevole sensazione di rilassatezza a lungo termine:

  • Conoscersi meglio: quando pratichiamo la meditazione, tutta l’attenzione è rivolta a noi, al nostro respiro, ai nostri limiti e paure, alle parti del nostro corpo che spesso dimentichiamo perché troppo impegnati a guardarci intorno, piuttosto che a guardarci dentro. È un momento di genuino incontro col nostro “io” interiore, al quale ci avviciniamo guardandolo con interesse, ma senza giudizio.
  • Aumentare la positività: magia? No, pura scienza. In particolare, due studi, uno del 2003 ed uno del 2009, hanno infatti dimostrato come chi pratica la meditazione riesca ad avere un aumento dell’ippocampo destro (necessario per la creazione di emozioni ed intuizioni), donando sensazioni di stabilità emotiva, riuscendo ad avere più fiducia nella vita e maggiore consapevolezza. Oltre a questo, è stato dimostrato che la meditazione è strettamente connessa al relax; ciò ne consegue che chi la pratica è capace di vivere una vita più serena e felice.
  • Aumentare la concentrazione e la produttività: sembra un sogno, non è vero? Riuscire a dare il massimo nelle attività che si svolgono quotidianamente, sia in ambito scolastico che professionale, sembra essere uno degli obiettivi che più accomuna gli esseri umani. Praticando la meditazione si riesce ad “abituare” il cervello all’attenzione, in quanto sono proprio questi momenti di consapevolezza verso il nostro respiro che ci aiutano a dare attenzione a ciò che di importante si sta svolgendo, nel qui ed ora.
  • Diminuire l’ansia: uno dei motivi che ci spinge a vivere nell’ansia e nella paura, è non vivere nel momento presente. Rimuginare sul passato, pensare a possibili scenari futuri, ci distoglie dal tempo presente. Non possiamo controllare il futuro, tanto meno siamo capaci di far andare diversamente qualcosa successa tanto tempo fa. E allora perché continuare a farlo, sapendo che è un meccanismo che, a lungo termine, ci logora da dentro? 

Praticando con costanza la meditazione, riuscirai a renderti libero da queste catene, e a guardare al presente con emozione e scoperta, come se stessi aprendo i tuoi bellissimi occhi per la prima volta dopo tanto tempo.

A questo punto, probabilmente ti chiederai: Si ma quante ore devo meditare per iniziare ad ottenere alcuni di questi benefici?

Bene, è arrivato il momento di darti questa chicca…

Gli studi affermano che per ottenere i benefici della meditazione basta meditare anche solo per 10 minuti al giorno!

10 minuti sono niente eppure per la nostra mente ed il nostro corpo sono un enorme regalo.

Questo va a vantaggio di tutte quelle persone che si sentono sempre molto impegnate e credono di non avere più tempo da dedicare ad altre attività…

Tutti abbiamo 10 minuti che ci avanzano nella giornata considerato che spesso e volentieri sprechiamo ore facendo cose che non ci portano affatto benessere come imbambolarci davanti ai social.

In più io sono una fan della meditazione praticata ovunque e comunque.

Non serve per forza un materassino, l’incenso e la posizione seduta a gambe incrociate.

Per me è meditazione anche se sei sul treno, di ritorno dall’università o dal lavoro.

Metti una buona playlist in sottofondo (questa è la mia), occhi chiusi e inizia a mettere ordine nella mente.

Respira, rallenta, connettiti ed esplora…buona meditazione!

Un abbraccio da Mary e Spil!

Mariarosaria Ranaldo
🐱
Da quanto le piacciono i dolci avrebbe voluto aprire un blog di bakery e invece nel Gennaio 2022 si è fatta abbindolare da Rick e Mat ed ora fa parte del team di scrittura di MeditazioneFacile!
E' amante dei gatti e del cappuccino caramello (come da foto).
Adora mettersi alla guida: momento che trova rilassante e terapeutico dove finalmente stare con sè stessa e nessun altro che rompa i maroni.
Silvia Pregnolato
🐘
Sforna dalla sua penna creativa articoli super-fighi destinati al Blog.
D'altronde la creatività è una delle cose che più ama nella vita...
Insieme a tramonti, mare e persone che sorridono con gli occhi, ovviamente!
Se invece dovesse scegliere un superpotere... Creare qualsiasi cosa le passi per la mente!